Scopo principale del progetto  sviluppare e rafforzare comportamenti di visione critica del messaggio pubblicitario aiutando i ragazzi ad acquisire strumenti idonei di decodifica dei messaggi dei Media. In secondo luogo il progetto, attraverso laboratori creativi mirati alla costruzione di spot pubblicitari, ha come obiettivo lo sviluppo nei ragazzi della consapevolezza di come gli spot influenzino e determinino scelte e comportamenti, costruendo una “realt” che non  specchio del “vero” (cio di “reali” bisogni). Imparare a leggere il messaggio pubblicitario ed il suo funzionamento permette di comprendere la metacomunicazione che fonde l’esplicito (il senso logico e razionale del messaggio) con l’implicito (il senso emotivo della comunicazione, il bersaglio motivazionale): svelare il mistero di come il falso racconta il vero, com’ metaforicamente rappresentato nel racconto de “Il Mago di OZ”. La realizzazione di messaggi pubblicitari, video o con altri supporti, aiuta a comprendere il linguaggio delle immagini, spostando i ragazzi dalla posizione di fruitori passivi a realizzatori attivi, sviluppando senso critico e capacit di scelta e costruzione della comunicazione implementando la possibilit di pensare in termini di risultati e conseguenze. I condizionamenti ambientali siano sempre presenti ma  possibilit di ognuno svincolarsene nel momento in cui pu godere di un discreto margine di libert e consapevolezza: “l’inganno funziona in mancanza di informazione” (A.C. Minelli, 2010). La conseguenza diretta attesa  favorire una cultura valoriale di responsabilit e tutela verso s e gli altri. Il contesto territoriale entro il quale si colloca la realizzazione del progetto  quello del Distretto F3, ASL RMF, comprendente i Comuni di: Anguillara Sabazia, Bracciano, Canale Monterano, Manziana, Trevignano Romano. Destinatari Ragazzi di fascia d’et 10-13, frequentanti le classi II delle Scuole Secondarie di Primo Grado del Distretto F3. torna al sito FRATELLO SOLE